Bufale

Bufala Messenger

Posted on Posted in Occhio alle Bufale

La bufala di Messenger - Marcella Labelle Carradori non è un Hacker

Occhio alle Bufale. In questi giorni sono riapparsi messaggi su Messenger di una famigerata Marcella Labelle Carradori che sarebbe un Hacker in grado di collegarsi al proprio account Facebook e fare chissà quali danni.

Il testo del messaggio è il seguente:

"Dì a tutti i contatti della tua lista di Messenger di non accettare la richiesta di amicizia di Marcella Labelle Carradori. È un hacker e ha collegato il sistema al tuo account di Facebook. Se uno dei tuoi contatti lo accetta, verrai attaccato anche tu, quindi assicurati che tutti i tuoi amici lo conoscano. Inoltralo come ricevuto.
Tieni premuto il dito sul messaggio. In basso al centro si presenterà l'icona di "inoltra". Clicca sopra e si presenterà la lista dei tuoi contatti. Clicca sul nome, invia. Grazie."

Ebbene si... è una bufala. Anzi è una catena di S.Antonio volta solamente a seminare un po' di panico fra gli incauti utenti che, tanto per non sapere cosa fare, inoltrano a loro volta il messaggio.

Per prima cosa state tranquilli... nessun Hacker può entrare nel vostro account Facebook semplicemente chiedendovi l'amicizia. I poveri Marcella Labelle Carradori, come Fabrizio Bonomi e Fabrizio Brambilla, sono semplicemente degli utenti Facebook e non sono Hacker. Sono semplici utenti Facebook ai quali è stato sottratto il semplice NOME e COGNOME per essere utilizzato in catene di S.Antonio con il risultato di essere infamati, diffamati e calunniati per colpe che non hanno.

Seconda cosa prima di inoltrare messaggi eseguite questi pochi semplici passi:

  1. Copiate le prime parole del messaggio incriminato (Es. Dì a tutti i contatti della tua lista di Messenger di non accettare)
  2. Andate su GOOGLE e incollate quanto avete copiato dal messaggio

A questo punto potete tranquillamente vedere se il messaggio è una bufala o no.

Gianluca Banti

Da circa 25 anni presente nel mondo dell'informatica avendo ricoperto per diverse aziende, anche a livello nazionale, ruoli inerenti allo sviluppo commerciale. Da sempre interessato al mondo Internet ad oggi si occupa di gestione grandi clienti e sviluppo Marketing e Web Marketing per System Line srl.

Lascia un commento